26 Gennaio 2020

Un centinaio in corteo contro il 5G

Un centinaio di persone ha manifestato ieri a Bologna contro il 5G. Con fischietti, musica e striscioni, e al grido di «Non vogliamo essere noi le cavie», i manifestanti dell’ alleanza italiana Stop 5G e legati al Codacons hanno percorso in corteo via Indipendenza. Le associazioni chiedono al Comune di «aderire al principio di precauzione» e «non installare le antenne finché non saranno certi gli effetti sulla popolazione».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox