18 Marzo 2024

SMS CON OFFERTE DI LAVORO SOSPETTE: CODACONS CHIEDE INTERVENTO DELLA POLIZIA POSTALE

Il Codacons ha presentato una segnalazione alla Polizia Postale in merito ad un sms sospetto contenente una offerta di lavoro ricevuto in questi giorni da alcuni utenti.
Il messaggio recapitato sui telefonini recita “Mi chiamo Beerud Sheth di Upwork Freelancing Platform (Italia) e cerchiamo italiani di età superiore ai 21 anni per aiutare la piattaforma di prenotazione alberghiera a ottimizzare prenotazioni e recensioni, aumentare la visibilità e le tariffe di prenotazione con formazione gratuita. Offriamo lavori part-time e full-time, da 60 a 90 minuti al giorno, con orari e luoghi flessibili (secondo i vostri orari), con provvigioni giornaliere da 100 a 500 euro a lavoro ultimato. Inoltre, la retribuzione base viene corrisposta per i giorni lavorativi registrati consecutivi. Se sei interessato, puoi contattare i nostri datori di lavoro tramite WhatsApp:+393512320021 per ulteriori informazioni!”.
Una comunicazione sospetta che potrebbe celare un raggiro a danno dei consumatori, e sulla quale il Codacons ha chiesto ora l’intervento della Polizia Postale, avviando gli accertamenti del caso e risalendo all’identità dei responsabili.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this