fbpx
4 Giugno 2019

ROMA: TORNA EMERGENZA RIFIUTI. CASSONETTI STRACOLMI E IMMONDIZIA CHE INVADE LE STRADE

 

CON L’ARRIVO DEL CALDO RISCHI IGIENICO-SANITARI IN CITTA’. UTENTI POSSONO CHIEDERE RIDUZIONE TARI

Torna puntuale come ogni anno l’emergenza rifiuti a Roma. “In questi giorni, così come avviene puntualmente nel mese di giugno da qualche anno a questa parte, le strade della città si riempiono di spazzatura, con i cassonetti stracolmi e l’immondizia lasciata per giorni e giorni a marcire sui marciapiedi – denuncia il presidente Carlo Rienzi – Numerosi quartieri della capitale, dal centro alla periferia, stanno in questi giorni facendo i conti con la mancata raccolta dei rifiuti, che offre uno spettacolo indegno oltre a rappresentare un rischio per la salute dei residenti. L’arrivo del caldo, infatti, fa marcire velocemente i rifiuti organici lasciati per giorni sotto al sole, situazione che attira topi, volatili e insetti alimentando il pericolo di epidemie”.
Il Codacons ricorda infine ai cittadini che, in caso di disservizi nella raccolta dei rifiuti, è possibile chiedere la riduzione della Tari, seguendo le indicazioni pubblicate al seguente link:
https://codacons.it/azione-rifiuti-roma-agisci-la-restituzione-delle-somme-percepite-illegittimamente-dallama/

Ecco come appariva questa mattiva via Simone de Saint Bon:

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox