24 Giugno 2009

DONNA ACCOLTELLATA DAVANTI AD ASILO: AMBULANZA DOPO 20 MINUTI

    ESPOSTO DEL CODACONS ALLA PROCURA DI MILANO

    In relazione al delitto della donna di 33 anni avvenuto ieri, una testimone presente al fatto ha segnalato al Codacons che l’ambulanza è intervenuta dopo circa 20 minuti dalla prima chiamata. La signora stessa aveva chiamato il 118 alle ore 8,39. Successivamente ha ricevuto una chiamata dal 118, dopo circa 15 minuti, che la avvertiva che sarebbe arrivata anche la rianimazione. Poi di ambulanze ne sono arrivate addirittura due, ma il tempo era ormai trascorso in modo inesorabile.
    Il Codacons ha deciso di presentare un esposto alla Procura della Repubblica per indagare se vi sia stato effettivamente un ritardo nei soccorsi. Non sappiamo se un intervento più tempestivo avrebbe potuto salvare la vita alla donna. Resta il fatto che chiediamo alla Procura di Milano di accertare l’effettiva tempistica e le conseguenze che questo eventuale ritardo ha prodotto.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox