20 Febbraio 2017

Disagi per gli utenti Tim-Telecom

    Disagi per gli utenti Tim-Telecom
    inviata una petizione all’ azienda per lamentare i disservizi

    VALLE CASTELLANA Gli abitanti del comune di Valle Castellana denunciano disagi nell’ utilizzo dei servizi Tim/Telecom Italia e inoltrano una petizione alla direzione della società, al sindaco di Valle Castellana, al prefetto di Teramo e al Codacons Abruzzo. Nel documento, i firmatari evidenziano che «il servizio viene reso nell’ area territoriale delle frazioni San Vito ed alcune limitrofe, in modo approssimativo e comunque tale da non garantire la piena fruibilità alla popolazione, che lamenta malfunzionamenti e contestabile tenuta degli impianti. Si segnala ad esempio, come la manutenzione dei cavi e degli impianti volti a garantire la funzionalità delle linee di comunicazione sia denotata da particolare incuria e ne sia valida prova che sovente i cavi, i quali dovrebbero essere posizionati nei pali preposti ed atti a sorreggerli, siano in realtà lasciati per terra, con tutti i disagi che si possono intuire. A ciò si aggiunta che la linea di telefono fissa non sempre è funzionante, soprattutto in ipotesi di nevicate abbondanti, cui il territorio è sovente soggetto. Il disservizio si manifesta anche in condizioni normali, a causa della inefficiente manutenzione degli impianti». Nel documento i firmatari espongono anche la mancanza di adeguata copertura adsl dell’ area «d oggi sovente sostituita finanche dalla più evoluta fibra ottica, con conseguente malcontento della popolazione residente» Gli esponenti non chiedono il risarcimento dei danni, «che comunque ci spetta, ma la garanzia della somministrazione di un servizio efficiente e funzionante, che consenta loro di rimanere collegati telefonicamente e telematicamente». Stefania Mezzina ©RIPRODUZIONE RISERVATA.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox