8 Agosto 2012

CONFCOMMERCIO: CODACONS, GOVERNO MONTI INCAPACE FARE RIFORME

CONFCOMMERCIO: CODACONS, GOVERNO MONTI INCAPACE FARE RIFORME

(ANSA) – ROMA, 8 AGO – “Monti è molto bravo a tassare, ma molto meno a riformare, come aveva già dimostrato col dl cresci Italia, un fallimento totale sul fronte delle liberalizzazioni. Perché ad esempio il dl sulla corruzione giace al Senato ed il Governo non ha ancora posto la fiducia?”. E’ il commento del Codacons sul rapporto reso noto oggi dall’Ufficio studi di Confcommercio secondo il quale l’Italia è nei primi posti nella diffusione di pagamenti irregolari e di tangenti in una classifica di 26 Paesi, è maglia nera per la burocrazia, ed ha scarsa qualità ed efficienza nei servizi pubblici e nell’istruzione superiore. “Perché sull’università il Governo è stato solo capace di tartassare i fuoricorso e non ha fatto nulla sul sistema delle nomine dei rettori o sull’anacronistico numero chiuso e gli assurdi test di ammissione, sui quali è in corso una class action del Codacons?”, chiede ancora l’associazione dei consumatori che invita Monti a porre la fiducia su varie proposte, dal dl anticorruzione fermo in Senato all’eliminazione delle Comunità montane; dal tetto alle consulenze d’oro al taglio serio alle indennità parlamentari.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox