9 Aprile 2003

Comunicato stampa del CORDINAMENTO DEI COMITATI di Roma Nord: LA CASSAZIONE SU RADIO VATICANA ………….SI TORNA IN TRIBUNALE!:

    Coordinamento dei Comitati di Roma Nord

    COMUNICATO STAMPA
    9 APRILE 2003

     

    LA CASSAZIONE SU RADIO VATICANA

    SI TORNA IN TRIBUNALE!: CON LA SENTENZA DELLA CORTE DI CASSAZIONE SI RIACCENDE LA SPERANZA DEI CITTADINI PER LA SALVAGUARDIA DEL DIRITTO COSTITUZIONALE ALLA SALUTE. ANCHE L’INCHIESTA PARALLELA PER OMICIDIO COLPOSO ANDRA’ AVANTI.
     

    DOMENICO CIARDULLI, SEGRETARIO DEL COORDINAMENTO DEI COMITATI DI ROMA NORD: "E’ UNA SENTENZA IMPORTANTISSIMA, UN’OCCASIONE PER FA SCOPPIARE LE CONTRADDIZIONI DEL GOVERNO SUL TEMA DELL’ELETTROSMOG E SUL TAVOLO BILATERALE ITALIA-SANTA SEDE".

    Non usa mezzi termini il Coordinamento dei Comitati di Roma Nord: " Questa sentenza farà uscire allo scoperto il Governo e le istituzioni che sono stati latitanti sulla richiesta di tutela dei cittadini. Hanno saputo solo gestire accordi e istituire Commissioni senza un’adeguata trasparenza e senza la partecipazione diretta e il coinvolgimento dei comitati cittadini."

    Di fronte alle conclusioni affermative sul nesso onde-leucemia da parte di un Collegio autorevole di periti, tra i quali un membro dell’Istituto Superiore di Sanità, il Ministero della Salute e il Consiglio Superiore di Sanità hanno avuto una parte importante nell’ "affondamento" di tutto quel lavoro epidemiologico commissionato dal Tribunale di Roma che adesso potrà tornare a galla con tutto il suo peso. La stessa cosa ha fatto anche la Regione Lazio con una Commissione tecnica presieduta da un graduato militare.

    Mentre il Comune di Roma non ha ritenuto opportuno costituirsi parte civile nel processo.

    "E ora anche tutto l’impianto legislativo di questo Governo sull’Elettrosmog rischia di saltare completamente" afferma Domenico Ciardulli, Segretario del Coordinamento dei Comitati di Roma Nord e aggiunge – "Credo che dovranno spiegare parecchie cose sia sul Tavolo bilaterale Italia-Santa Sede, sia sui lavori della Commissione preposta ai decreti attuativi della legge quadro nominata dal Ministro Matteoli. Ci auguriamo che tutti saranno chiamati a rispondere delle loro responsabilità dirette e istituzionali".

    Il Coordinamento dei Comitati di Roma Nord ringrazia l’avv. Carlo Rienzi per l’efficace assistenza legale. Con il Suo intervento l’avv. Rienzi è ben riuscito a smontare giuridicamente, pezzo per pezzo, tutta la tesi difensiva di Radio vaticana e il fondamento del difetto di Giurisdizione alla base della sentenza che era stata emessa dal giudice monocratico Andrea Calabria.

    Via Cassia 1809/A 00123 Roma – Tel. e fax: 06 61565142 – fax 0623316920

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox