19 Gennaio 2021

CODACONS * CONFCOMMERCIO – DATI CONSUMI DICEMBRE: « NEL 2020 HANNO SUBITO UNA RIDUZIONE DI 120 MLD RISPETTO AL 2019, ALLA BASE DEL CROLLO L’EMERGENZA COVID »

 

I dati sui consumi di dicembre diffusi oggi da Confcommercio confermano in pieno i numeri del Codacons circa il crollo della spesa delle famiglie relativa al Natale.
“Nemmeno il Natale ha salvato i consumi e, come registrato dal Codacons, durante le feste le famiglie hanno tirato la cinghia, riducendo la spesa per regali, alimentari, addobbi, ecc. – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Alla base del crollo dei consumi di dicembre l’emergenza Covid che da un lato ha impoverito una larga fetta di popolazione, dall’altro ha imposto limiti e divieti che hanno avuto effetti diretti sugli acquisti”.

Complessivamente nel 2020 i consumi hanno subito una riduzione per 120 miliardi di euro rispetto al 2019, con una minore spesa per circa 4.615 euro a famiglia, e le previsioni per il 2021 sono tutt’altro che rosee – analizza il Codacons – Un terzo delle famiglie prevede infatti di ridurre ulteriormente i consumi nel corso del 2021, con effetti a cascata per l’economia nazionale.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox