21 Ottobre 2011

Ascolti, crescono Mediaset e La7

Ascolti, crescono Mediaset e La7
 

All’ alba del periodo di garanzia autunnale share stabile per la Rai (38%) che rimane comunque in testa, in leggera ripresa Mediaset (36,5%) e La7 (4,2%). Un settembre tiepido, che aspetta di sbloccarsi con l’ avvio dei programmi di punta dell’ imminente nuova stagione, in prima fila Il più grande spettacolo dopo il weekend di Fiorello. Lo share di La7, che sale dal 3,6 al 4,2%, segna una crescita che si nota soprattutto in prima serata (dal 4,3 al 5%) e che nella fascia del preserale arriva addirittura al 5,4%. Intanto Sky, che pochi giorni fa ha festeggiato i 5 milioni di abbonati, è cresciuta nel minuto medio della giornata da 341 mila spettatori a 467 mila (dal 4,3 al 4,9% di share). Guardando alla programmazione, i primi risultati del periodo di garanzia autunnale si cominceranno a vedere a partire dalle prossime rilevazioni. Ieri sera, su Sky Uno, è infatti partito il programma trasfugo da Raidue, X Factor, con Simona Ventura e la squadra del format già testato con successo durante le scorse stagioni. Sarà interessante capire quanti spettatori riuscirà ad attrarre perché intanto Raidue, sulla quale il programma andava prima in onda, per il momento scende in prima serata al 9,3% di share (in agosto era all’ 11%) e non si aspetta migliori risultati per il mese di ottobre, visto che il programma su cui puntava in quella fascia oraria, Star Academy condotto da Francesco Facchinetti e partito il 29 settembre, chiude dopo sole tre puntate senza conduttore né giurati in studio e con una richiesta del Codacons di rimborso del televoto. Per Viale Mazzini, però, la grande attesa è quella di Raiuno che, stabile al 17% di share, aspetta Fiorello e il suo show in quattro puntate Il più grande spettacolo dopo il weekend, il cui debutto è fissato per il 14 novembre. Secondo il listino Sipra, la concessionaria pubblicitaria della Rai, uno spot da 30 secondi pianificato all’ interno di uno tre break principali del programma costerà 150 mila euro. Nel gruppo Altre tv digitali, il canale di programmi per i più piccoli Boing ottiene i migliori risultati di audience: 128 mila spettatori nel minuto medio. Una curiosità: su Real Time, il migliore nella performance digitale dopo Boing, il programma con la maggiore audience è Ma come ti vesti?, formula di minireality sul look da reinventare.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox