3 Maggio 2022

ANTITRUST: RUSTICHELLI, OK OFFERTE SOLO SCRITTE PER LUCE E GAS

    CODACONS: SOSTENIAMO MISURA. CONTRATTI SPESSO ESTORTI TELEFONICAMENTE AI CONSUMATORI CON L’INGANNO

    Il Codacons sostiene la proposta avanzata oggi dall’Antitrust di una norma che preveda che “il vincolo contrattuale sorga solo a seguito della conferma dell’offerta, da parte del consumatore, per iscritto”.
    “Si tratta di una misura che il Codacons chiede da anni – afferma il presidente Carlo Rienzi – Ogni anno migliaia di contratti per le forniture di luce e gas vengono estorti telefonicamente ai consumatori attraverso pratiche aggressive, ingannevoli e scorrette, senza fornire adeguate informazioni agli utenti circa le condizioni contrattuali o il diritto di recesso”.
    “Una prassi che si è intensificata con la liberalizzazione del mercato dell’energia e con l’aggravarsi del fenomeno del telemarketing selvaggio, con migliaia di consumatori che si sono ritrovati contratti attivati a loro insaputa – prosegue Rienzi – Un comportamento che oltre a ledere i diritti degli utenti determina un danno economico per le famiglie: per tale motivo sosteniamo la proposta dell’Antitrust di una norma che vincoli le offerte energetiche all’accettazione di contratti scritti, in modo tale che i cittadini possano avere piena contezza di tutte le condizioni contrattuali e possano esprimere liberamente la propria adesione”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox