1 Settembre 2011

Zaini e libri: 500 euro per la prima

PERUGIA – Non bastasse il caro scuola, per alcune famiglie c’ è anche lo spettro di sostenere una spesa doppia per i libri di testo. Succede ai genitori di Martina che iscritta la figlia a gennaio alla scuola media di San Sisto, frazione di Perugia, il 30 agosto si sono sentiti dire che per lei non c’ era più spazio. Con l’ anno scolastico alle porte, però, i libri erano già stati ordinati, prenotati e pagati: 282 euro buttati al vento. «Siamo costretti ad iscriverla in un altro istituto che adotta testi completamente diversi, spendendo altri 284/290 euro». E se l’ Adoc Umbria denuncia sforamenti dei tetti di spesa nel 59% delle secondarie, il Codacons Umbria denuncia aumenti, tra testi e corredo scolastico, dell’ 8%. Intanto si infiamma il toto nomine dei super presidi con varie conferme e molte novità: tra trasferimenti e pensionamenti, e in attesa del concorso sono 36 con una decina di nomi nuovi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox