20 Giugno 2016

VW risarcisce i clienti in Usa In Italia, niente

VW risarcisce i clienti in Usa In Italia, niente

Volkswagen sarebbe pronta a correre ai ripari per i danni prodotti negli Stati Uniti a seguito dello scandalo dieselgate, siglando un accordo con le autorità americane in base al quale la casa automobilistica verserebbe 10 miliardi di dollari, di cui 6,5 miliardi in favore dei proprietari di auto, e 3,5 al governo americano. In Italia, invece, «tutto tace, e le uniche iniziative concrete messe in atto a tutela dei proprietari di auto sono le azioni risarcitorie da noi avviate in Tribunale», attacca il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, secondo il quale «le istituzioni italiane non hanno saputo inchiodare l’ azienda alle proprie responsabilità, e nessun indennizzo è stato finora proposto ai possessori di auto Vw». Per questo il Codacons presenterà oggi una formale diffida al Ministero dello sviluppo economico, affinché avvii le procedure per raggiungere con Volkswagen una intesa analoga a quella che sarebbe stata siglata negli Stati Uniti.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox