25 Maggio 2021

VORAGINE A TOR PIGNATTARA, CODACONS: TRAGEDIA SFIORATA

     

    PRESENTIAMO ESPOSTO A PROCURA PER ATTENTATO ALLA SICUREZZA DEI TRASPORTI. SECONDO GRAVE INCIDENTE IN POCHI GIORNI

    “Una tragedia sfiorata”. Così il Codacons commenta l’incidente avvenuto a Tor Pignattara, dove oggi una voragine apertasi sull’asfalto ha inghiottito due auto.
    “Ancora una volta il manto stradale di Roma, già devastato da buche e dissesti vari, cede mettendo a serio rischio l’incolumità dei cittadini – afferma il Presidente Carlo Rienzi – Si tratta del secondo grave indicente in poco più di un mese, che fa seguito alla voragine che lo scorso 15 aprile ha inghiottito un camion in via dei Colli Portuensi. Ma andando indietro nel tempo si scopre che negli ultimi anni sono decine gli episodi simili nella capitale che hanno messo in pericolo la vita di pedoni e automobilisti”.
    “Per tale motivo presentiamo oggi stesso un esposto alla Procura della Repubblica di Roma, affinché apra una indagine sul caso odierno di via Zenodossio, estendendo le indagini agli ultimi incidenti analoghi registrati a Roma, accertando tutte le responsabilità, comprese quelle dell’amministrazione comunale e della sindaca Raggi, per la possibile fattispecie di attentato alla sicurezza dei trasporti” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox