23 Giugno 2011

VOLI DI STATO: TAR DEL LAZIO RESPINGE RICORSO DEL CODACONS

VOLI DI STATO: TAR DEL LAZIO RESPINGE RICORSO DEL CODACONS
 

(AGI) – Roma, 23 giu. – La I sezione del Tar del Lazio (presidente Giorgio Giovannini, relatore Roberto Politi) ha respinto il ricorso del Codacons sui voli di Stato.
   L’associazione si era rivolta al Tribunale Amministrativo contestando il volo Milano-Roma-Sofia del 14 giugno 2010 e in particolare l’autorizzazione a far imbarcare sull’aereo sul quale viaggiavano il premier Silvio Berlusconi e Vittorio Sgarbi, la showgirl Sara Tommasi. I giudici del Tar hanno respinto la richiesta del Codacons, ritenendo l’associazione priva dei requisiti necessari per far valere le proprie istanze e per contestare la presenza di soggetti estranei alle delegazioni di Stato sul volo in questione. "A questo punto – afferma il presidente Carlo Rienzi – qualsiasi libero cittadino puo’ salire su un volo di Stato, e per di piu’ assolutamente gratis La cosa che ci preoccupa e’ che dopo questa decisione nessuno potra’ piu’ sindacare gli abusi che vengono compiuti nei trasferimenti a bordo dei voli di Stato come delle auto blu, ne’ si potranno contestare i provvedimenti che autorizzano la presenze di estranei sui mezzi pagati dallo Stato". (AGI) Cav

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox