24 Settembre 2001

VITTORIA DEL CODACONS AL TAR

    Dalle regioni… I CONTRIBUTI CONCESSORI NON SONO DOVUTI ESSENDOSI TALI DIRITTI PRESCRITTI!






    ?Il diritto a riscuotere il contributo concessorio appare prescritto e pertanto è illegittima la condizione alla quale il Comune ha inteso subordinare il rilascio della concessione edilizia in sanatoria? .
    E? quanto affermato dal Tar per la Puglia, Sezione di Lecce, a seguito di un ricorso proposto da un socio del Codacons , Associazione ONLUS.
    L?avv. Vincenzo Vitale, Responsabile Provinciale del Codacons, invitava l?Amministrazione Comunale di Brindisi ad annullare in via di autotutela tutti gli avvisi di accertamento con i quali subordinava il rilascio della concessione in sanatoria per le pratiche di condono presentate ai sensi della legge 47/85.

    Il Comune non vi provvedeva , sollecitando anzi i cittadini al pagamento.

    Da qui il ricorso al TAR per la Puglia che ha accolto la tesi dell?avv. Vincenzo Vitale il quale ha sempre sostenuto che il Comune di Brindisi, a distanza di 15 anni dalla domanda di condono, non poteva recuperare l?importo dovuto a titolo di contributo di concessione, essendosi tale diritto prescritto. Infatti, salvi i casi in cui la legge dispone diversamente, i diritti si estinguono per prescrizione con il decorso di dieci anni.

    ?Si tratta? ? sostiene l?avv. Vitale ? ?di un provvedimento importante che consentirà ai cittadini di Brindisi di poter far valere i propri diritti, chiedendo al Comune il rilascio della concessione in sanatoria anche se non hanno provveduto al pagamento dei contributi concessori?.

    Inoltre, l?avv. Vitale ricorda che per le pratiche di condono di cui alla legge 47/85 non è dovuta neanche l? integrazione dell?oblazione richiesta dal Comune.
    Per ogni informazione i cittadini interessati possono rivolgersi alla sede Codacons di Brindisi, Corso Garibaldi, Angolo via D?Orimini, n. 1 o telefonare ai seguenti numeri 0831 ? 377971 / 521311 e 0333- 4091323.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox