11 Dicembre 2012

VINCONO CAUSA 200 MEDICI PER ANNI DI SPECIALIZZAZIONE

VINCONO CAUSA 200 MEDICI PER ANNI DI SPECIALIZZAZIONE
PROMOSSA DA CODACONS PREVEDE RISARCIMENTO TOTALE DI 20 MLN EURO

(ANSA) – TORINO, 11 DIC – Il Tribunale di Roma, accogliendo il ricorso del Codacons promosso per conto di 200 medici specializzati piemontesi (433 in tutta Italia) ha disposto un mega risarcimento di 6.714 euro ciascuno per ogni anno di specializzazione, per un totale di circa 20 milioni di euro. Lo comunica il Codacons. La II sezione civile del Tribunale ha “pienamente riconosciuto le tesi del Codacons – spiega l’associazione – che da anni si batte per far ottenere ai medici il risarcimento per gli anni di specializzazioni non retribuiti, in violazione delle norme nazionali e comunitarie”. “Si tratta di una sentenza molto importante, che riconosce i diritti lesi dei medici del Piemonte e dispone un mega-risarcimento danni in loro favore – spiega il presidente Codacons, Carlo Rienzi – Questa sentenza si aggiunge alla precedente ottenuta dal Codacons, e porta a quasi 1.000 il numero totale degli specializzati risarciti grazie alla nostra associazione, per una somma complessiva pari a circa 42 milioni di euro di indennizzo”. Il Codacons ha annunciato che avvierà una serie di nuovi ricorsi analoghi per conto dei medici specializzati del Piemonte iscritti al sindacato SUMAI.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox