5 Dicembre 2020

VIGILI URBANI: CONTRO “SCIOPERO DELLE MULTE” CODACONS ANNUNCIA ESPOSTO A GARANTE E PREFETTO

     

    E’ PROTESTA ILLEGALE E PERICOLOSA, SE ATTUATA PESANTI SANZIONI VERSO VIGILI

    Il Codacons annuncia un esposto al Garante per gli scioperi e al Prefetto di Roma contro la protesta annunciata dai Vigili urbani della capitale, intenzionati ad attuare uno “sciopero delle multe” contro la decisione della sindaca Raggi di nominare Ugo Angeloni a capo del corpo.
    “Si tratta di una forma di protesta non solo illegale ma anche pericolosa – afferma il presidente Carlo Rienzi – Dopo le assenze di massa registrate qualche anno fa a Capodanno, quando i vigili si dichiararono malati lasciando la città allo sbando, ora si profila un nuovo sciopero che avrebbe ripercussioni pesanti sulla sicurezza pubblica, in un momento in cui al contrario andrebbero incrementi i controlli e le sanzioni verso chi trasgredisce divieti e regole”.
    “Per tale motivo ci rivolgiamo al Garante per gli scioperi e al Prefetto di Roma, chiedendo di attivarsi per sanzionare pesantemente qualsiasi protesta illegale e dannosa per la collettività” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox