10 Agosto 2017

“Vicenda inconcepibile Sarà il pubblico a punire quel negozio”

La presidente dell’ Ascom Maria Luisa Coppa è sconcertata. Al punto da affidare a Facebook -«anche se non è mia abitudine» la propria incredulità: «La storia delle nostre imprese è fatta anche da molti collaboratori immigrati, assunti per la loro voglia di lavorare, per le capacità professionali e con la speranza di offrir loro un futuro migliore. Rispetto e integrazione sono valori che animano le nostre attività e episodi come quello riportato nella denuncia dei sindacati non appartengono alla nostra cultura». Presidente, se l’ aspettava un atteggiamento simile da parte di una commerciante nella Torino del 2017? «Certo che no: si tratta di una frase inconcepibile. Anche perché la nostra è una città che ha saputo trasformare il commercio in avamposto dell’ integrazione: la nostra associazione organizza corsi rivolti agli stranieri proprio per facilitare loro l’ inserimento nel mondo del lavoro. In tutto il mondo il commercio è una start-up lavorativa: si comincia come lavapiatti o come cameriere. Una città aperta è fatta di commercianti che si fanno sensori del cambiamento, con una mentalità più avanti di quella degli altri». A Torino, però, negli Anni 60, si scriveva sui cartelli che non si affittava ai meridionali… «Ricordo quei tempi, ricordo il razzismo anche nei confronti dei veneti in fuga dall’ alluvione. Ma è passato mezzo secolo, ormai, e poi la città ha dimostrato di sapere assorbire la grande immigrazione trasformandola in opportunità. Oggi a Torino ci sono migliaia di cittadini cinesi che gestiscono ristoranti diventando comunità. È imbarazzante solo commentare un fatto del genere». Che cosa pensa del Codacons che chiede al Comune di chiudere il negozio? «Credo che sarà la gente a decretare l’ insuccesso di un negozio come questo. E non credo di aver titolo per chiederne la chiusura. Non so nemmeno se è iscritto all’ Ascom. E le dirò, non mi interessa neppure: tanto dopo quello che ho detto sono certa che si dimetterà». BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.
emanuela minucci

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox