20 Luglio 2015

Viaggio ko per l’hotel sporco Condannata agenzia di viaggi

Viaggio ko per l’hotel sporco Condannata agenzia di viaggi

ROMA. La sistemazione alberghiera a Rio De Janeiro prevedeva una categoria 4 stelle con vista mare, ma i turisti si sono ritrovati in due stanzette maleodoranti con i bagni sporchi e le serrature rotte, in mezzo a insetti e scarafaggi. La coppia ha informato subito la propria agenzia di viaggi per trovare una soluzione alternativa migliore. Il tentativo però si è rivelato inutile tanto che, ritornati in Italia, si sono rivolti al Codacons per una causa di risarcimento. Il giudice del tribunale di Roma, Cataldo Olanda, ha dato ragione alla famiglia e condannato in solido l’ agenzia di viaggio e il tour operator al pagamento di 3mila euro a titolo di «danno non patrimoniale da vacanza rovinata considerato il disagio subito che sicuramente ha vanificato o quanto meno limitato i benefici e le aspettative della vacanza stessa».
casini antonia

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox