28 Dicembre 2015

Viaggiare costerà di più. Da gennaio il Telepass raddoppia

Viaggiare costerà di più. Da gennaio il Telepass raddoppia

•Viaggiare con il Telepass sarà più costoso. A partire da gennaio il canone Premium raddoppia. Gli automobilisti in cambio riceveranno anche il soccorso stradale, non solo sulla rete autostradale, ma anche sulla viabilità oridinaria. Già a partire da qualche settimana gli 8 milioni di consumatori che utilizzano Tele pass hanno ricevuto la nuova proposta da parte dell’ azienda. L’ opzione Premium passerà dagli 0,78 euro mensili per i clienti telepass con Viacard a 1,50 euro. Mentre i clienti Tele pass Family sborseranno 4,50 euro a trimestre, invece degli attuali 2,33 euro.Telepass Twin cambia da un costo trimestrale di 4,13 euro a 6,30 euro; Opzione Premium, da un canone trimestrale di 2,33 euro passa a 4,50 euro. La società controllata per il 96,5% da Autostrade per l’ Italia ha spiegato che si tratta «di un modo per non perdere i vecchi abbonati», e che il contratto Telepass standard non subirà alcuna modifica, ma verranno unificati i contratti che riguardano Premium e Premium Extra. I clienti avranno 2 mesi di tempo (60 giorni), dalla ricezione della lettera per recedere dal contratto, in caso contrario le modiche verranno considerate valide da entrambi le parti. Aquei clienti che opteranno di scegliere l’ abbonamento Premium (costo di 1,5 euro al mese) verrà offerto il soccorso su tutta la rete stradale. Inoltre per i vecchi abbonati, il canone mensile di 0,78 euro resterà uguale per tutto il 2016; succes sivamente a fine anno i clienti avranno la facoltà di recedere dal pacchetto facoltativo e passare all’ abbonamento normale. La Federconsumatori sarebbe pronta a rivolgersi all’ Antitrust, denunciando Telepass per «abuso di posizione dominante». Bruno Martinelli, responsabile dei trasporti, ha detto di voler valutare insieme ai legali «se i nuovi contratti sono in regola», anche perché gli abbonati di Telepass sono vincolati a recepire le modifiche a fronte di un mercato privo di costi e servizi migliori. Di tutt’ altro parere sembra essere Codacons, che considera utile il soccorso allargato al di fuori della rete autostradale. L.D.P.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this