15 Aprile 2016

Via Laurentina come la Salerno-Reggio Calabria: “9 Km in 9 anni? E’ un record”

Via Laurentina come la Salerno-Reggio Calabria: “9 Km in 9 anni? E’ un record”

    

Nove anni per raddoppiare la via Laurentina nel tratto dopo il cimitero. La Codacons punta il dito contro l’ eccessivo protrarsi dei lavori, chiedendo l’ intervento della magistratura. Anche perchè, durante questo alsso temporale, gli incidenti non sono mancati. Come del resto i cittadini sottolineano da molto tempo. TROPPI INCIDENTI – “I lavori di raddoppio dell’ arteria che collega la capitale con Pomezia, l’ Agro Romano e il litorale, interessano un tratto di strada che copre circa 9 km – ricorda il Codacons – 9 anni di attesa per 9 km di asfalto sono un record che fa invidia alla Salerno-Reggio Calabria, emblema della lentezza e della malagestione delle opere pubbliche”. Le lungaggini non rappresentano l’ unico aspetto criticabile in questa infinita operazione di raddoppio stradale. ” Ma il problema non è solo temporale – sottolinea il Codacons – in questi 9 anni Via Laurentina ha fatto registrare ben 10 morti e 130 feriti, ponendosi ai primi posti tra le strade più pericolose d’ Italia”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox