31 Marzo 2009

Verona, cade controsoffitto dell’asilo

 VERONA. L’infiltrazione dell’ acqua piovana ha causato il cedimento del controsoffitto della palestra alla scuola materna «Contrada Polese» di Verona, nel quartiere Santa Lucia, proprio dietro la Fiera. Gli insegnanti, una decina, hanno radunato i 125 bambini delle cinque classi, tra i 3 e i 6 anni, li hanno fatti vestire e quindi portati all’esterno.  «E’ l’ennesima scampata strage», ha commentato il Codacons. «Non è stata sfiorata nessuna tragedia – spiega il sindaco Flavio Tosi -. E’ solo caduto nottetempo, dal controsoffitto di una scuola materna, un pannello fonoassorbente delle dimensioni di 50 centimetri x 1 metro e del peso di qualche ettogrammo, non in presenza dei bambini».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox