13 Febbraio 2013

VENEZIA: TARIFFE GONDOLE GONFIATE, IL CODACONS CHIEDE RITIRO DELLA LICENZA DEFINITIVO PER GONDOLIERI SCORRETTI

     

    VENEZIA: TARIFFE GONDOLE GONFIATE, IL CODACONS CHIEDE RITIRO DELLA LICENZA DEFINITIVO PER GONDOLIERI SCORRETTI

    Non bastano sanzioni e misure blande. I gondolieri che hanno applicato tariffe maggiorate approfittando della buona fede dei turisti, vanno puniti con il ritiro definitivo della licenza. Lo afferma il Codacons, dopo il servizio trasmesso ieri da Striscia la Notizia.
    L’aumento ingiustificato delle tariffe rappresenta non solo una scorrettezza verso gli utenti, ma veri e propri reati per i quali la magistratura veneziana dovrà aprire una indagine – spiega il Codacons – A fronte dei casi documentati da Striscia la Notizia, viene da chiedersi quanti altri raggiri siano stati perpetrati a danno di ignari turisti, pur senza essere ripresi dalle telecamere.
    Riteniamo che simili comportamenti vadano puniti con il ritiro immediato e definitivo della licenza ai gondolieri responsabili, unica misura in grado di fungere da deterrente per ulteriori gravi scorrettezze.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox