21 Settembre 2011

Valori va a processo per la non scalata ad Alitalia

 
Rinvio a giudizio per l’ex
presidente di Autostrade, Gian
Carlo Elia Valori, e dei manager
Claudio Prati e Danilo Dini in
relazione al tentativo di scalata
ad Alitalia. I tre sono accusati di
aggiotaggio in concorso con l’ex
presidente della Consulta, Antonio
Baldassarre, già a processo
per questa vicenda. L’udien –
za è fissata per il prossimo 22
novembre. Per Valori inizialmente
era stata sollecitato l’ar –
chiviazione. Poi, la decisione
dei pm Maria Francesca Loy e
Stefano Pesci, di chiedere il rinvio
a giudizio giunta dopo la testimonianza
di Valori in aula
nell’ambito del confronto svolto
con Baldassarre di fronte al
gup, Maria Finiti. Nell’opera –
zione Alitalia, Valori, secondo
chi indaga, avrebbe assunto il
ruolo di advisor partecipando al
progetto in qualità di presidente
della finanziaria Sviluppo
Mediterraneo. Il giudice Bonaventura
ha anche accolto la richiesta
di costituzione di parte
civile avanzata dalla Consob,
dal Codacons e da circa 400 investitori
privati. «Il giudice ha ritenuto
necessario il vaglio dibattimentale
– hanno commentato
gli avvocati Piergerardo
Santoro e Alessandro Petrucci,
difensori rispettivamente di Dini
e Prati -, vaglio che secondo
noi non aggiungerà alcunché a
quanto già emerso dalle intercettazioni
e dalle dichiarazioni
di Valori e Baldassarre in occasione
di quel confronto. Riteniamo
che la prova della consapevolezza
del reato attribuita a
tutti e quattro sia impossibile.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox