12 Febbraio 2008

VALENTINO ROSSI: NASCE “COMITATO DEI SIGNOR ROSSI”

    VALENTINO ROSSI: NASCE “COMITATO DEI SIGNOR ROSSI” CHE CHIEDERA’ ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE UNA RIDUZIONE DELLE TASSE TUTTI COLORO CHE FANNO ROSSI DI COGNOME POSSONO AGGREGARSI AL COMITATO E CHIEDERE UNO SCONTO SULLE TASSE PARI AL 68,75%







    Dopo il fortissimo sconto concesso a Valentino Rossi, che dovrà versare all’ Agenzia delle Entrate 35 milioni di euro, al posto dei 112 milioni inizialmente richiesti, si costituisce in Italia il “Comitato dei Signor Rossi”, che chiederà al Fisco italiano analoga riduzione sulle tasse da pagare.

    “Sulla scia dell’accordo tra il motociclista e il Fisco si sta formando un apposito comitato, del quale faranno parte cittadini con cognome Rossi (oltre 80.000 in Italia), che con il patrocinio del Codacons chiederanno attraverso una diffida all’Agenzia delle Entrate di riservare loro lo stesso trattamento tenuto nei confronti di Valentino Rossi – spiega il Codacons – e cioè pagare le dovute tasse con una riduzione del 68,75%, stessa percentuale utilizzata per la transazione con il motociclista”.

    Il Comitato in questione organizzerà poi una conferenza stampa per esprimere la propria soddisfazione, nella speranza che i mezzi di comunicazione siano altrettanto attenti e puntuali nel pubblicare la soddisfazione dei cittadini che ne fanno parte.

    “Tutti i Signor Rossi d’Italia – conclude il Codacons – possono aggregarsi al Comitato inviando una mail all’indirizzo codacons.info@tiscali.it o iscriversi al numero verde Codacons 800.911.911”


    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox