21 Dicembre 2014

Vai in vacanza a Natale? No, io no

Vai in vacanza a Natale? No, io no

Da una parte la crisi, che fa tirare la cinghia, dall’ altra un certo ottimismo a fronte della recessione (il peggio sarebbe passato). Anche quest’ anno non sarà solo la tradizione ma anche la «povertà turistica» a raccogliere gli italiani sotto l’ albero di Natale di casa propria, ma proprio sotto quell’ albero molti sono convinti di trovare in dono – anche se il Codacons, numeri alla mano, fa notare che «non ci sono neppure i soldi per fare i regali» – una piccola vacanza nei prossimi mesi. Sono 48 milioni gli italiani che, secondo le indagini previsionali di Federalberghi, non si muoveranno da casa per le feste e il 61% di loro non lo farà esclusivamente per problemi economici. Al contempo, però, l’ indice di fiducia del viaggiatore italiano di Confturismo-Confcommercio dopo mesi di calo ritorna a essere «sufficiente» tanto che nei prossimi tre mesi tante famiglie (una su due) dichiarano di volersi concedere una vacanza. «Finalmente…».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox