17 ottobre 2017

Vaccini: Tar E-R, decisione dopo Consulta su Veneto

 

(ANSA) – BOLOGNA, 17 OTT – La decisione del Tar dell’Emilia-Romagna sui ricorsi di una trentina di famiglie e del Codacons contro la legge regionale sull’obbligo vaccinale per l’iscrizione agli asili nido sarà presa solo dopo che la Corte costituzionale si sarà espressa sulle eccezioni sollevate dalla Regione Veneto contro il decreto del ministro Lorenzin. I giudici amministrativi hanno dunque rinviato ancora una volta la pronuncia, dopo che in precedenza avevano chiesto al ministero della Salute la relazione sulla divisione di competenze tra ministero stesso, Aifa, Istituto superiore di sanità e Regioni in ordine all’assenza in commercio del solo vaccino monodose antidifterico. I ricorrenti – il Codacons è rappresentato dall’avvocato Bruno Barbieri – avevano fatto richiesta di sospensiva; il tribunale questa volta si è invece aggornato per decidere sul merito della questione. L’udienza alla Consulta sul ricorso del Veneto è fissata per il 21 novembre. (ANSA).