14 Maggio 2017

Vaccini, procura Torino avvia indagine

Vaccini, procura Torino avvia indagine

 TORINO, 14 MAG – La Procura di Torino ha aperto un’ inchiesta sui vaccini messi in commercio in Italia in seguito a un esposto inviato dal Codacons. L’ associazione dei consumatori chiede di fare chiarezza sul vaccino esavalente e sugli effetti della combinazione di 6 vaccinazioni per la salute umana. Al centro dell’ esposto del Codacons “c’ è uno studio scientifico pubblicato a gennaio dall’ International Journal of Vaccines and Vaccination e condotto da due specialisti in nanotecnologie, Antonietta Gatti e Stefano Montanari – spiega l’ associazione – che hanno analizzato i vaccini esavalenti della Glaxo rilevando una contaminazione da micro e nanoparticelle”. Il fascicolo aperto dal pm Vincenzo Pacileo è al momento senza ipotesi di reato. Il magistrato ha affidato accertamenti specifici ai Nas e potrebbe chiedere una apposita perizia.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox