6 Luglio 2017

Vaccini, Codacons: bene richiesta di rinvio a giudizio

 

 

Agenpress. Nessun rinvio a giudizio ma solo una richiesta del tutto infondata da parte del Pm che di certo non sarà accolta.

Lo afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi, commentando la decisione del sostituto procuratore, Paolo D’ Ovidio, di avanzare richiesta di rinvio a giudizio nei suoi confronti a seguito della denuncia del presidente dell’Istituto superiore di sanità .

“Crediamo che il procedimento non avrà seguito, perché è del tutto infondato, ma se così non dovesse essere, finalmente ci sarà una possibilità in Italia di ottenere chiarezza dinanzi la giustizia sui presunti conflitti di interesse che sembrano coinvolgere chi, nel nostro paese, prende decisioni fondamentali in tema di salute pubblica e, nello specifico, di vaccini” – commenta il presidente Codacons, Carlo Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox