25 Giugno 2019

VACANZA ROVINATA?

ANCHE TU ERI UN PASSEGGERO DELLE NAVI MSC OPERA E RIVER COUNTESS PROTAGONISTE DELL’INCIDENTE A VENEZIA DEL 2 GIUGNO 2019?

AGISCI CON IL CODACONS PER RICHIEDERE IL RISARCIMENTO DEL DANNO SUBITO (patrimoniale corrispondente principalmente al costo del biglietto e non patrimoniale per lo stress ed i disagi subiti)

Il 2 giugno 2019 la nave da crociera Msc Opera si è scontrata nel canale della Giudecca con il battello River Countess. A seguito dell’incidente diversi passeggeri hanno dovuto ricevere cure mediche e le crociere previste su entrambe le imbarcazioni sono state annullate.

Le due società si sono rese disponibili al rimborso del biglietto, ma i passeggeri delle due imbarcazioni sono stati privati della possibilità di effettuare le crociere prenotate e pagate. L’incidente ha inoltre causato notevole spavento e stress per tutti i soggetti coinvolti.

Il Codacons offre assistenza a tutti i passeggeri delle due navi per ottenere il rimborso del biglietto e per il risarcimento del danno non patrimoniale. A causa dell’incidente e dell’annullamento delle crociere i passeggeri hanno subito quello che viene definito “danno da vacanza rovinata” inteso come danno “correlato al tempo di vacanza inutilmente trascorso ed all’irripetibilità dell’occasione perduta” ex art 47 del Codice del Turismo (allegato all’ art. 1 D.Lgs. n. 79/2011).

Tutti i passeggeri coinvolti possono inviare una mail all’ indirizzo info@codacons.it per essere ricontattati dai legali dell’associazione per avviare la procedura di richiesta di risarcimento per i danni subiti.

A seguito delle procedure legali messe in atto dal Codacons, è stato concordato che la MSC incontrerà i legali dell’associazione tra pochi giorni per cercare di raggiungere un accordo transattivo sul rimborso e /o risarcimento spettante ai crocieristi coinvolti e danneggiati dal sinistro del 2 giugno 2019.

Tutti coloro interessati ad essere assistiti dagli avvocati del Codacons sono invitati a fornire le proprie generalità e recapiti unitamente ad un breve riassunto dell’accaduto al seguente indirizzo email info@codacons.,it

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox