13 Marzo 2012

“Usate l’auto il meno possibile” Caro-carburante: è rivoltaSecondo il Codacons così si potranno obbligare i produttori ad abbassare i prezzi

“Usate l’auto il meno possibile” Caro-carburante: è rivoltaSecondo il
Codacons così si potranno obbligare i produttori ad abbassare i prezzi

 Contro il caro benzina, con il greggio che si appresta a toccare i 2 euro al litro, il Codacons invita i cittadini a “ridurre il più possibile l’utilizzo delle auto”, ad “usarla solo se indispensabile”. “Solo così – spiega il presidente Carlo Rienzi – sarà possibile evitare una stangata che allo stato attuale supera i 327 euro annui ad automobilista, e costringere le compagnie petrolifere a ridurre i prezzi”.

Precisa la strategia per la capitale: “Ovviamente – specifica l’associazione – il Comune di Roma deve fare la sua parte, potenziando il trasporto pubblico e incentivandone l’uso. “Chiediamo al sindaco Alemanno  di aumentare il numero di bus sulle strade e la loro frequenza, ed avviare campagne sul territorio volte a promuovere il trasporto pubblico e convincere i cittadini a lasciare a casa l’auto – conclude Rienzi -. Il sindaco deve anche inasprire le sanzioni e i controlli per debellare le soste in doppia fila e tutti quei comportamenti che generano traffico e rallentano la corsa degli autobus”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox