27 Agosto 2011

URAGANO IRENE: I TURISTI ITALIANI POSSONO DISDETTARE SENZA PENALI LE PRENOTAZIONI RELATIVE A VIAGGI NELLE ZONE A RISCHIO

    IL CODACONS E L’ASSOCIAZIONE UTENTI TURISTICI DIFFIDANO IL MINISTRO FRATTINI A DICHIARARE COME ZONE A RISCHIO LE AREE INTERESSATE DALL’URAGANO

    Il CODACONS ha rassicurato i numerosissimi turisti italiani che si sono rivolti all’associazione per chiedere come disdettare viaggi e voli per le zone degli Stai Uniti a rischio uragano. E’ possibile farlo – spiega il Codacons – senza pagare penali e ottenendo in cambio o una diversa destinazione o il rimborso integrale del biglietto o del viaggio acquistato.

    “Abbiamo diffidato il Ministro degli esteri Frattini – ha dichiarato il presidente avv. Carlo Rienzi – a inserire immediatamente le aree degli USA a rischio tra le zone sconsigliate agli italiani, e così agevolare i turisti che desiderano cambiare destinazione. E’ importante che chi decide di partire per gli Stati Uniti dia comunque indicazione alla Farnesina della destinazione per agevolare eventuali ricerche in caso di disastro”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox