fbpx
13 Novembre 2009

UNIVERSITA’: LUNEDI’ A ROMA ASSEMBLEA NAZIONALE DEI NON MEDICI SPECIALIZZANDI CON IL CODACONS

FERMENTO IN TUTTA ITALIA PER AVERE 2 MILIARDI DI EURO DI COMPENSI NON PAGATI E INTANTO SONO GIA’ 1.500 I NON MEDICI CHE HANNO ADERITO ALLA MEGA CAUSA COLLETTIVA DEL CODACONS

 

Verranno in centinaia da tutta Italia per confluire nella prima assemblea nazionale dei non medici specializzandi, organizzata dal Codacons a Roma lunedì prossimo (16 novembre).
Presso l’ Università Cattolica si riuniranno lunedì alle ore 11 centinaia di giovani con laurea diversa da medicina, (come in biologia, in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, in farmacia e farmacia industriale, in chimica, ecc.), che dal 2008 frequentano le specializzazioni in medicina ma sono costretti a lavorare a tempo pieno nelle università e negli ospedali universitari senza prendere un solo euro!!
Lo scopo dell’assemblea nazionale dei non medici è quello di fare il punto della situazione di tale categoria di lavoratori, chiedere un intervento urgente da parte dello Stato e delle istituzioni competenti, e studiare le iniziative legali da mettere in campo per ottenere le retribuzioni loro spettanti (circa 25.000 euro ciascuno).
Il Codacons, che con i suoi legali parteciperà all’assemblea, illustrerà il mega ricorso collettivo contro lo Stato redatto dall’associazione, cui hanno già aderito 1.500 non medici da tutte le parti d’Italia. Soggetti che, pur essendo sottoposti allo stesso identico regime di obblighi e doveri degli specializzandi medici, non ricevono alcuna remunerazione, né tanto meno alcuna copertura previdenziale, diversamente dagli specializzandi medici.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox