7 Novembre 2013

UNIVERSITA’: EMENDAMENTO RIAMMETTE STUDENTI ESCLUSI A CAUSA DELL’ABOLIZIONE DEL BONUS MATURITA’

    UNIVERSITA’: EMENDAMENTO RIAMMETTE STUDENTI ESCLUSI A CAUSA DELL’ABOLIZIONE DEL BONUS MATURITA’

    IL CODACONS: VINTA UNA IMPORTANTE BATTAGLIA. ORA SI ATTENDE DECISIONE DEL TAR SUI TEST D’AMMISSIONE PER MEDICINA

    Il Codacons esprime soddisfazione per l’emendamento al Decreto istruzione che riammette alle facoltà ad accesso programmato tutti quegli studenti ingiustamente esclusi a causa dell’abolizione del bonus maturità.
    “Si tratta di una importante vittoria per la nostra associazione, che aveva avviato un ricorso legale contro la cancellazione improvvisa del bonus maturità, decisione lesiva di quegli studenti che avevano fatto affidamento sul bonus per l’accesso alle università – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Se al Senato sarà approvato l’emendamento in questione, verrà ripristinata le legalità e la parità nelle condizioni di accesso alle facoltà universitarie. Altrimenti la parola passerà ai giudici del tribunale amministrativo”.
    Il Codacons ricorda però come al Tar sia pendente anche un altro ricorso collettivo degli studenti, promosso dall’associazione: quello contro il numero chiuso per le facoltà di medicina e odontoiatria, sistema di selezione assurdo che limita il diritto allo studio e viola la Costituzione Italiana.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox