21 Maggio 2007

UNICREDIT-CAPITALIA:CODACONS,VIGILANZA AUTHORITY PRO-CLIENTI

UNICREDIT-CAPITALIA:CODACONS,VIGILANZA AUTHORITY PRO-CLIENTI

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Le authority competenti, come

Antitrust e Banca d` Italia, dovranno vigilare affinché le

“nozze“ tra Unicredit e Capitalia non penalizzino i clienti. A

chiederlo è il presidente del Codacons, Carlo Rienzi.

“Invitiamo la Banca d`Italia e l`Antitrust – afferma Rienzi – a

vigilare adeguatamente su tale fusione nell`interesse degli

utenti italiani. Non vorremmo che da queste operazioni

miliardarie gli unici a trarne uno svantaggio siano i

correntisti e più in generale dei cittadini clienti dei due

gruppi bancari, troppo spesso inermi di fronte allo strapotere

delle banche. Le istituzioni competenti devono prestare

particolare attenzione a difesa degli utenti dei servizi

bancari“.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox