18 Novembre 2017

Unicredit Intesa e Bnl multati per 11 mln

ROMA Schiaffo dell’ Antitrust a Unicredit, Bnl ed IntesaSanpaolo per la pratica dell’ anatocismo bancario. L’ Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) ha inflitto una multa per complessivi 11 milioni ai tre colossi bancari per aver «adottato condotte aggressive aventi ad oggetto la pratica dell’ anatocismo bancario, ovvero il calcolo degli interessi sugli interessi a debito nei confronti dei consumatori». L’ Authority spiega, nel dettaglio, che una multa da 5 milioni è stata inflitta ad Unicredit, una da quattro a Bnl e una da due a Intesa. «Tali condotte sono state poste in essere in un quadro normativo in evoluzione che attualmente ne consente l’ applicazione solo ed esclusivamente per gli interessi che il cliente autorizzi preventivamente ad addebitare sul conto corrente», sottolinea il Garante. «Esulta» il Codacons che aveva presentato diverse denunce per «l’ odiosa pratica dell’ anatocismo» che costa agli italiani due miliardi all’ anno. Critica invece l’ Adusbef, secondo cui la multa da 11 milioni è «niente».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox