23 Ottobre 2015

Unicredit condannata risarcito imprenditore

Unicredit condannata risarcito imprenditore

Unicredit ha restituito, dopo la condanna inflitta dal Tribunale di Lecce, 140 mila euro ad un imprenditore neretino. «L’ enorme somma era stata illegittimamente addebitata, nel giro di dieci anni, sul conto corrente della ditta e, come accertato dal Tribunale, è frutto dell’ applicazione di interessi usurari da parte della banca», spiegano dal Codacons. L’ imprenditore aveva subito, prima di ottenere giustizia da parte del Tribunale, un pignoramento da parte della stessa banca.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox