10 Settembre 2019

Una scuola su quattro a rischio sismico

segue dalla prima pagina Il Codacons sostiene che «in base agli ultimi dati disponibili in Umbria solo il 17,8% circa degli edifici scolastici presenti in regione è costruito secondo criteri antisismici. Quasi la metà degli edifici (il 46%) è stato realizzato tra il 1941 e il 1974, mentre il 13,5% addirittura tra il 1900 e il 1940; strutture quindi vecchie spiega l’ associazione – che richiedono importanti opere di manutenzione. Solo sul 54,2% delle scuole ubicate in regione è stata inoltre eseguita la verifica di vulnerabilità sismica. Il Codacons ha pubblicato inoltre sul proprio sito internet il modulo attraverso il quale i genitori possono valutare il livello di sicurezza delle scuole frequentate dai propri figli e diffidare l’ amministrazione a mettere in sicurezza le strutture a rischio. Re. Ga.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox