16 Novembre 2013

Una lezione di banca per usare i servizi online

Una lezione di banca per usare i servizi online

Risparmiare tempo, code in banca e costi, sfruttando le nuove tecnologie in modo facile e sicuro, oggi è possibile ma ancora pochi veronesi sanno come fare. Per questo motivo le associazioni Adiconsum, Movimento Difesa del Cittadino e Codacons hanno lanciato un progetto di educazione bancaria, che rientra nell’ ambito di Noi&UniCredit, accordo stipulato tra 12 associazioni di consumatori e Unicredit. Lunedì dalle 17 alle 19, nella sede di Adiconsum in lungadige Galtarossa 22 (all’ interno della sede Cisl nella sala Pastore), alcuni esperti spiegheranno come funzionano quei servizi che permettono ai consumatori di svolgere le operazioni bancarie tramite telefono o connessione internet. I vantaggi? Grazie agli strumenti messi a disposizione dalla banca multicanale è possibile evitare le code agli sportelli, non dipendere dagli orari di apertura degli istituti bancari e pagare meno sui servizi che prevedono tariffe minori in questi ambiti. Tra gli aspetti più importanti affrontati lunedì, la questione sicurezza: saranno illustrati i meccanismi di cui si sono dotate le banche per rendere effettivamente affidabili i servizi proposti. Gli esperti delle associazioni di consumatori dispenseranno consigli su come evitare di incappare in eventuali truffe, di cui spesso si sente parlare, come il cosiddetto fishing o lo sniffing. Durante l’ incontro, inoltre, sarà distribuito gratuitamente un kit per l’ uso consapevole dei nuovi prodotti bancari: in particolare, si potrà usufruire del decalogo e della guida Facile&sicuro per imparare a sfruttare gli strumenti della banca multicanale.M.Tr.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox