20 Febbraio 2003

Una confezione su tre è straniera. Denuncia ai Nas

Una confezione su tre è straniera Denuncia ai Nas



Un esposto alla Procura della Repubblica di Torino e di altre città italiane in cui si chiede di aprire delle indagini avvalendosi dell`azione dei Nas, attraverso ispezioni e analisi a tappeto in tutta Italia. È quanto ha deciso il Codacons dopo aver appreso della denuncia della Coldiretti che una busta di latte su tre confezionata in Italia conterrebbe latte straniero, il quale finirebbe anche in yogurt, formaggi e altri prodotti a base di latte.
In particolare il Codacons chiede di accertare se sia o meno ravvisabile, per la questione sollevata dalla Coldiretti, il reato di frode in commercio. Per l`associazione, infatti, è ingannevole e scorretto pubblicizzare un prodotto come made in Italy, quando nella realtà lo stesso prodotto viene fabbricato utilizzando anche materia prima straniera. Il consumatore, infatti, legge nell`etichetta la provenienza italiana del latte, anche di quello utilizzato per formaggi, yogurt, ecc., ma inconsapevolmente compra un prodotto realizzato anche con latte straniero. Proprio per questi motivi il Codacons ha chiesto alle Procure di aprire indagini a campione sulle marche di latticini in commercio in Italia.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox