5 Febbraio 2021

UN TUO PARENTE È DECEDUTO IN UNA STRUTTURA SANITARIA DELL’EMILIA ROMAGNA A CAUSA DELLE OMISSIONI DELLA REGIONE CHE NON HA PROVVEDUTO AD ATTUARE IL PIANO PANDEMICO REGIONALE?

    AGISCI CON IL SUPPORTO DEL CODACONS PER RICHIEDERE IL RISARCIMENTO AI RESPONSABILI!

     

    Se ritieni che un tuo familiare sia deceduto a causa dell’assenza di sufficienti Dispositivi di protezione individuale in dotazione alle strutture sanitarie e della mancata formazione del personale sanitario e dipendente in ospedali ed RSA potrai scriverci all’indirizzo email segreteria.codaconsmilizie@gmail.com indicando come oggetto “Decesso Covid Emilia Romagna” scrivendoci i tuoi dati e raccontando dettagliatamente i fatti accaduti. Occorre allegare, altresì, tutta la documentazione medica del caso, ivi inclusa la cartella clinica.

    I legali del Codacons provvederanno a valutare il caso ed a fornire riscontro in merito alle possibili azioni da intraprendere.

    *** *** ***

    È ormai fatto notorio che nei primi mesi della diffusione del virus Sars Cov 2 non sono state adottate tutte le misure necessarie per poter fronteggiare e limitare i contagi. Strumento cardine necessario per poter affrontare tali eccezionali situazioni è il Piano Pandemico nel quale sono indicati protocolli, linee guida e strumenti da impiegare in casi emergenziali.

    L’Emilia Romagna è una delle Regioni che si era dotata di un Piano Pandemico Regionale approvato con Deliberazione Della Giunta Regionale del 2 luglio 2007, n. 975. Tuttavia, tale piano sembrerebbe non esser stato mai applicato. L’Emilia Romagna si è dimostrata incapace di dare attuazione alle misure ivi previste ed impreparata alla gestione dell’emergenza!

    Nelle strutture sanitarie della Regione, infatti, sono mancate mascherine e dispositivi di protezione individuale in dotazione al personale sanitario e non. Medici, infermieri e personale delle strutture sanitarie non sono stati, altresì, adeguatamente formati per poter correttamente fronteggiare una tal emergenza , contrariamente alle disposizioni normative.

    Le mancanze dimostrate hanno causato una rapida ed incontrollata diffusione del virus comportando un numero inaccettabile di vittime all’interno delle strutture sanitarie della Regione nonchè delle RSA regionali!

    L’Emilia Romagna è, infatti, una delle Regioni italiane più colpite da questa tipologia di decessi.

    Inviaci la tua segnalazione se pensi che il decesso di un tuo parente sia imputabile a queste mancanze e i nostri esperti provvederanno alla valutazione dei documenti il prima possibile.

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox