2 Luglio 2014

Un giudice si astiene: rinviato il processo

Un giudice si astiene: rinviato il processo

Il giudice che avrebbe dovuto giudicarli era stato uno dei membri del Collegio del Tribunale del Riesame che aveva respinto le loro richieste di scarcerazione. Per questo motivo, ieri mattina, il gup Roberto Cau si è astenuto e il processo agli ex consiglieri regionali Carlo Santjust e Onorio Petrini, accusati di peculato per il presunto uso per scopi privati dei fondi ai gruppi, è stato subito rinviato al 24 ottobre, davanti al gup Ornella Anedda. Un’ udienza in cui cominceranno i processi in abbreviato a Sanjust (difeso dagli avvocati Carlo Amat e Francesco Marongiu) e Petrini (assistito dai legali Mauretto Garau e Giancarlo Mereu), e verrà valutata la richiesta di ammissione del Codacons come parte civile al processo. È saltata anche la formalizzazione del patteggiamento a un anno e otto mesi chiesto da Riccardo Cogoni (difeso dall’ avvocato Massimiliano Ravenna); l’ imprenditore che, nelle ipotesi investigative, predisponeva per gli onorevoli fatture false o indicanti convegni mai avvenuti, documenti necessari a rendere giustificabili e lecite le spese. (v. n.)
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox