23 Dicembre 2013

Ultime ore per la caccia al regalo

Ultime ore per la caccia al regalo

Ultime ore di caccia ai regali, con un occhio puntato alla cena della Vigilia e al pranzo di Natale. Oggi inizia la settimana che ci porta verso il fatidico 25 Dicembre e con essa scattano i preparativi per i giorni più intensi di queste festività 2013. Chi si è ridotto all’ ultimo minuto per comperare pensieri e cadeaux da mettere sotto l’ albero si prepara al tour de force tra i negozi. Intanto, ieri, complice anche una giornata di bel tempo, i tradizionali mercatini natalizi svoltisi nel cuore della città sono stati presi d’ assalto da centinaia di curiosi. E si è visto anche un bel viavai di persone con buste e bustine: segnale cheseppur in tono minore rispetto al passato, a causa della crisi- le compere di Natale sono finalmente decollate. Viaggia ormai a pieno ritmo pure l’ organizzazione della cena di domani e del pranzo di Natale. Due appuntamenti che, a San Benedetto, si celebrano nel segno della tradizione. Sono diversi i ristoranti che propongono speciali menù (il costo medio a persona è di circa 40 euro) soprattutto per il pranzo di Natale. Mala maggioranza dei sambenedettesi trascorrerà questi giorni di festa tra le mura domestiche. Un dato il linea con il trend nazionale. Secondo il Codacons – associazione di consumatori – la quasi totalità degli italiani (95%) passerà le feste in casa con parenti e amici. E, manco a dirlo, lungo la Riviera delle Palme sarà il pesce a trionfare sulle tavole casalinghe. Superlavoro per i commercianti specializzati, pronti a rifornire le centinaia di persone che, in queste ore, sono alle prese con la preparazione dei manicaretti da degustare tra domani e dopodomani. Ieri, alle prime ore del mattino, presso il mercato ittico si è svolta una nuova asta. Sui nastri trasportatori sono scivolati via oltre 200 chili di panocchie grandi e vive e 340 chili di moscardini bianchi, venduti rispettivamente ad un prezzo medio di 11,05 e 2,61 euro.Calano i rinomati scampi di prima: ieri ne sono stati astati 3,80 kg, ad un prezzo medio di 38,90 euro; il giorno prima erano 20,20 kg, ad un prezzo medio di 44,60 euro. Dunque ci si prepara a vere e proprie scorpacciate, mentre sono sempre nel segno della tradizione diverse iniziative messe in campo dai commercianti per fare gli auguri alla propria clientela. Ad esempio, proprio stasera (a partire dalle 22) il Caffè Mentana organizza una simpatica tombolata. Puntando di nuovo i fari sugli eventi mangerecci: in questi ultimi giorni si susseguono banchetti augurali, organizzati da aziende, associazioni o gruppi che colgono l’ occasione del Natale per riunire allegramente dipendenti, associati o semplici simpatizzati. Con questo spirito, sabato sera a Grottammare si è svoltala cena natalizia della Misericordia: Onlus che, tra l’ altro, cura il servizio di ambulanze nella Perla dell’ Adriatico. Tante le persone presenti, tra cui anche il vicepresidente della Provincia Pasqualino Piunti. E con l’ arrivo del periodo clou delle feste, s’ accende il cartellone degli eventi “Città in festa”, promosso dall’ amministrazione comunale. Domani e dopodomani, dalle17.30, il centro di San Benedetto sarà caratterizzato da una speciale animazione natalizia, curata dall’ associazione Arte Viva. Mentre a Santo Stefano e nel giorno successivo (a partire dalle 15.30) tornano le caratteristiche scenette vernacolari di Natale al Borgo: kermesse, divenuta ormai un cult di fine anno, i cui dettagli saranno annunciati alla stampa proprio oggi in municipio. Infine il centro diurno “Il Giardino dei Tigli” ha realizato un presepe artigianale con stoffe colorate e lo ha donato al reparto di neurologia dell’ ospedale ringraziando i medici Paci e Infriccioli.. Un brindisi, tanti regali e qualche sassolino nelle scarpe. Sono gli ingredienti della festa di Natale del Circolo nautico sambenedettese svoltasi sabato sera presso l’ Hotel Calabresi. Anche quest’ anno galà natalizio per gli amanti del mare. Oltre ai soci del Circolo che hanno le proprie imbarcazioni presso la darsena turistica, anche il vicecomandante della Capitaneria di porto Giuseppe Marzano, l’ ex consigliere comunale Lina Lazzari, la presidente del Circolo dei Sambenedettesi Benedetta Trevisani e presentatore d’ eccezione il segretario Manrico Urbani. Ad aprire le danze il presidente Rolando Rosetti che, rivolgendogli auguri ai commensali, ha detto: “Abbiamo ricevuto la concessione per altri sette anni, fino al 2020. Purtroppo quest’ anno abbiamo avuto una brutta mareggiata che ci ha creato non pochi problemi. Ringraziamo quanti sono presenti qui stasera ma non possiamo ringraziare i politici dal momento che non saprei di cosa poter essere riconoscente. Abbiamo tanti sassolini nelle scarpe, ma ce li toglieremo in un’ altra occasione”. A seguire una cena tutta rigorosamente a base di pesce. Presenti tra gli altri il presidente della zona Fiv Carlo Ondedei oltre ad aver assistito al passaggio di consegne tra gli allenatori Nicolas Antonelli e Cesare Torres. Non è mancata la tradizionale lotteria con maxi cesti del centro commerciale Val Vibrata vinti dai fortunati commensali tra cui il socio Pino Bellini, che ha ricevuto il pacco doni dalle mani del presidente Rosetti. Tanti iragazzi e bambini che gravitano attorno al Circolo.
san benedetto

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this