14 Dicembre 2011

Ucciso per una sigaretta Follia Facebook: "Tirchio"  

Ucciso per una sigaretta Follia Facebook: "Tirchio"
 

«Simone Costa: così impari a fare il tirchio». Il delirio arriva da Facebook, dove lunedì sera è stata aperta una pagina con questo titolo al solo scopo di offendere la memoria del ragazzo morto domenica scorsa al centro commerciale Parco Leonardo, dopo essere stato colpito dal pugno del suo migliore amico Cesare. «Una pagina aberrante, offensiva e incredibilmente diseducativa, in cui la morte per futili motivi viene lodata», accusa il Codacons che annuncia un esposto.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox