12 Gennaio 2009

TV: STASERA TORNA IL ”GRANDE FRATELLO”. CODACONS, ”BOICOTTAGGIO”

 
(ASCA) – Roma, 12 gen – Riaprono le porte della casa del Grande Fratello. Questa sera la presentatrice televisiva Alessia Marcuzzi dara’ il via alla nona edizione del piu’ celebre reality del piccolo schermo. Un’edizione che gia’ fa discutere: tra i 15 concorrenti ci sono un cieco, una volontaria dello Zen di Palermo, un rom giunto in Italia a bordo di un gommone e, soprattutto, l’hostess ”pasionaria” della vertenza Alitalia, la cui immagine con il cappio al collo e’ diventata il simbolo della protesta dei dipendenti dell’ex vettore di bandiera. E proprio mentre Daniela Martani (questo il nome della concorrente assistente di volo) fa il suo ingresso nella casa, alle 21, all’Enac (l’Ente Nazionale Aviazione Civile), si mettera’ la parola fine alla vicenda Alitalia, con il passaggio di consegne a Cai, la cordata di imprenditori che ha rilevato la compagnia aerea.
Un Grande Fratello d’attualita’, dunque, come qualcuno ha osservato. E a renderlo ancora di piu’ attuale il montepremi ridotto a causa della crisi: per il futuro vincitore ”solo” 300 mila euro.
Il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, considera pero’ ”assurdo utilizzare situazioni come la disabilita’, l’immigrazione clandestina e il lavoro precario ai fini degli ascolti. Ne’ – osserva – vale l’affermazione secondo cui portare questi temi in tv puo’ servire a sollevare problematiche sociali e ottenere soluzioni concrete”.
Per questi motivi il Codacons ha deciso di boicottare la trasmissione, invitando i telespettatori ”a non seguire l’edizione 2009 del programma come forma di protesta contro questa corsa all’audience che anno dopo anno porta pericolosamente al cattivo gusto e alla ricerca di situazioni estreme al solo scopo di mantenere alti gli ascolti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox