4 Marzo 2004

TV: INUTILI LE SANZIONI DA 10.000 EURO DELL?AUTORITA? PER LE TLC

    IL CODACONS DIFFIDA L?AUTHORITY A SOSPENDERE LA TRASMISSIONE DI ITALIA1 “BISTURI, NESSUNO E? PERFETTO“ PROVOCATORIO PROGRAMMA IDEATO DA CODACONS E GIANNI IPPOLITI DAL NOME “ACQUE GIALLE, ACQUE CHIARE“








    Le sanzioni dell? Autorità per le comunicazioni alle trasmissioni televisive che violano le regole sono assolutamente inutili. L?accusa arriva dal Codacons e viene così motivata: una multa da 10.000 euro, per un programma tv, è assolutamente irrisoria se si considera che il programma sanzionato guadagna milioni di euro attraverso la pubblicità.

    Se davvero si vuole sanzionare una trasmissione scorretta, allora occorre aumentare il valore delle multe o sospendere il programma contestato.

    Ecco perché il Codacons ha presentato una diffida all?Autorità per le comunicazioni affinchè sospenda la trasmissione di Italia1 ?Bisturi, nessuno è perfetto?, già contestata dall?associazione nei giorni scorsi.

    Intanto il Codacons ha intenzione di realizzare con Gianni Ippoliti la puntata zero di un nuovo reality show, ad alto grado provocatorio, il cui nome sarà ?Acque gialle, acque chiare?. Il reality sarà ambientato nei bagni pubblici del paese e mostrerà gli italiani alle prese con i bisogni fisici.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox