25 Febbraio 2004

TV: IL CODACONS DENUNCIA LA TRASMISSIONE “BISTURI“ ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA

    DANNO PSICHICO E VILOLENZA OSCENA NELLE IMMAGINI IN DIRETTA DELL`OPERAZIONE AL SENO CHIESTO IL BLOCCO DELLA TRASMISSIONE








    La trasmissione di Italia1 ?Bisturi, nessuno è perfetto? finisce alla Procura della Repubblica di Roma. Il Codacons ha infatti presentato un esposto in Procura per la puntata di ieri, nella quale è stata effettuata in diretta un?operazione chirurgica al seno. Immagini crude sono state mostrare al pubblico, con il chirurgo che lavorava ai seni della donna sottoposta a intervento.

    Immagini che hanno suscitato le proteste di molti telespettatori che si sono rivolti all?Osservatorio per la qualità dei programmi tv del Codacons.

    ?Mostrare in diretta un?operazione di plastica al seno in prima serata ?
    afferma il Presidente Codacons, Avv. Carlo Rienzi ? risulta osceno e diseducativo per i tanti giovani davanti la tv. Inoltre la violenza di queste immagini – continua Rienzi ? trasmesse all?interno della fascia protetta, potrebbe arrecare un danno psichico ai soggetti più sensibili, proprio per la crudezza delle scene mostrate?.

    Per questi motivi l?associazione si è rivolta alla Procura della Repubblica, chiedendo di sequestrare la puntata di ieri di Bisturi e accertare eventuali violazioni.

    L?associazione torna poi a chiedere la cancellazione della trasmissione del palinsesto perché amorale e inadatta ad un pubblico di giovani.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox