10 Novembre 2021

TV: DAZN “SIAMO PER IL CONFRONTO, INVITO ACCOLTO”, CODACONS: MINISTRO GIORGETTI CI CONVOCHI

     

    NESSUN INCONTRO SENZA I RAPPRESENTANTI DEGLI UTENTI CHE PAGANO ABBONAMENTI. PRONTI A CAMPAGNA NAZIONALE DI DISDETTE CONTRATTI

    Nessun confronto tra Governo e Dazn senza la partecipazione degli utenti. Lo afferma il Codacons, commentando la decisione del ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, di convocare la società.
    Chiediamo formalmente al Ministro Giorgetti di convocare il Codacons all’incontro del 16 novembre, considerato che l’associazione rappresenta gli abbonati alla piattaforma Dazn e ha depositato proprio oggi un esposto ad Agcom e Antitrust sul caso dello blocco agli abbonamenti multipli – spiega l’associazione – Sarebbe infatti inaccettabile che il confronto si svolgesse tenendo fuori dalla porta i fruitori finali dei servizi offerti da Dazn, uno smacco imperdonabile nei confronti dei consumatori.
    Il Codacons avvisa inoltre che, qualora Dazn dovesse confermare la decisione di modificare unilateralmente le condizioni contrattuali, l’associazione avvierà una campagna nazionale di disdette degli abbonamenti da parte dei tifosi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox