20 Novembre 2020

TV: CODACONS CONTRO MASSIMO GILETTI

     

    DOPO TONY COLOMBO CONDUTTORE SANTIFICA ANCHE BALOTELLI E FEDEZ, E AGGREDISCE IL CODACONS COLPEVOLE DI AVER TUTELATO LE DONNE E BACCHETTATO IL SESSISMO AL “GF VIP”

    E’ scontro tra il Codacons e Massimi Giletti, dopo un violento attacco sferrato dal conduttore all’associazione dei consumatori dalle pagine del settimanale “Nuovo”.
    Giletti, dopo il caso di Tony Colombo sdoganato da “Non è l’Arena”, scende in campo per santificare anche Mario Balotelli e Fedez, finiti di recente nel mirino del Codacons. All’interno della sua rubrica sul settimanale “Nuovo”, il conduttore si scaglia contro l’associazione, colpevole a suo dire di essere intervenuta contro Balotelli e le sue frasi sessiste nei confronti di una concorrente del “Grande Fratello Vip”. Secondo Giletti, il Codacons non dovrebbe intervenire per difendere i telespettatori e gli utenti della tv, perché così facendo dimostrerebbe di non tutelare adeguatamente i consumatori. Un po’ come dire che un vigile che fa le multe o un panettiere che sforna il pane non fanno il proprio lavoro…
    Ciliegina sulla torta, nel suo attacco al Codacons il giornalista, forse lui alla ricerca di visibilità e facili consensi, tira in ballo Fedez e la sua raccolta fondi come esempio di intervento sbagliato del Codacons, senza sapere che sulla questione l’Antitrust ha dato ragione non a Fedez, ma al Codacons, definendo le modalità di raccolta fondi con una commissione ingannevole del 10% uno “sfruttamento della tragica pandemia in atto per orientare i consumatori ad effettuare donazioni sulla piattaforma che, promossa come gratuita, prevede costi e commissioni preimpostate”.
    Non sappiamo il motivo per cui Massimo Giletti dimostri tanto astio verso il Codacons, e non vogliamo certo pensare che le critiche da noi mosse a “Non è l’Arena” per lo sdoganamento di Tony Colombo e della moglie abbiano portato il conduttore a volersi togliere qualche sassolino dalla scarpa, incappando però in una serie di baggianate certo non al suo livello.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox