2 Agosto 2006

TV, “BISTURI, NESSUNO E? PERFETTO“: IL CODACONS CHIEDE LA SOPPRESSIONE DEL PROGRAMMA

    TRASMISSIONE AMORALE E DISEDUCATIVA PER I GIOVANI







    Il Codacons denuncia la pericolosità e l?amoralità della trasmissione ?Bisturi, nessuno è perfetto? di cui Italia 1 trasmetterà le repliche.

    ?Nulla da obbiettare circa la personalissima scelta di ricorrere alla chirurgia plastica ? afferma il Presidente del Codacons, Carlo Rienzi – molto discutibile invece il modo utilizzato dalla trasmissione di affrontare un tema così delicato?.

    Nessun accento viene realmente posto sul profondo disagio psicologico che dovrebbe essere il presupposto minimo per una scelta così drastica e irreversibile come quella di intervenire chirurgicamente sul proprio corpo. Nessun accenno al lucroso compenso garantito alla ristrettissima rosa dei chirurghi, i quali raramente sdegnano di dare il loro assenso all?intervento. Nessuna menzione a ciò che sarà il vero protagonista dell?evento, il dolore fisico, unica costante assicurata per qualsiasi tipologia di intervento.

    Il tutto amabilmente condito da un? ex Presidente della Camera fiera di sottolineare il messaggio ultimo della trasmissione ?è più importante apparire che essere.

    Ad aggiungere al danno la beffa la trasmissione viene mandata in onda in prima serata e su Italia1 rete per antonomasia rivolta ad un target di pubblico ben preciso: i giovani!!!

    Il Codacons si domanda quanto possa essere educativo per la generazione di adolescenti, soggetti perentoriamente deboli ed inclini alle facili influenze, già alle prese con l?anoressia e la bulimia, il messaggio che la bellezza non è solo l?unica meta da raggiungere, ma anche a qualsiasi prezzo.

    ?Il Codacons chiede quindi la soppressione della trasmissione ? conclude Carlo Rienzi ? o lo spostamento in seconda serata poiché il programma è palesemente non adatto a un pubblico giovanile?.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox